Progetto di crowdfunding per la realizzazione all’interno di Casa Chiaravalle di un’area verde attrezzata adatta ad accogliere i cittadini milanesi che potranno così riappropriarsi del bene confiscato alla criminalità.

Il progetto vuole trasformare l’area incolta del bene confiscato in un ambiente “urbano inconsueto”, non separato dai luoghi abitati e vissuti dall’uomo, in una nuova area verde di Casa Chiaravalle, per consentire alla comunità locale di riscrivere la storia del bene confiscato, e a tutte le famiglie e gruppi l’uso di un’area verde attrezzata di tavoli, barbecue, toilette, wi-fi e servizi (animazioni, area picnic, palco…) sensibilizzando la comunità a tematiche legate alla legalità.

Dal 31 ottobre dai il tuo contributo sulla piattaforma di crowdfunding Eppela, potrai partecipare alla campagna di Crowdfunding promossa dal Consorzio SIS e dal Comune di Milano.

scopri di più
2017-10-12T09:10:36+00:00 20 ottobre 2016|